Problema con il DME sull' ILS di Caselle

Scrivete qua se riscontrate dei problemi con gli scenari pubblicati da VVTorino

Moderatori: ardix, renato

Rispondi
mdenadal
Messaggi: 3
Iscritto il: sabato 20 giugno 2009, 11:09

Problema con il DME sull' ILS di Caselle

Messaggio da mdenadal » sabato 20 giugno 2009, 11:54

Ciao a tutti,
innanzi tutto mi presento.
Mi chiamo Massimo e ho trovato questo sito cercando degli scenari di aeroporti italiani per FS9 (che ho rispolverato di recente dopo un lungo periodo di utilizzo di FSX).

Vi scrivo perche' sto provando il vostro splendido scenario di Caselle ma ho un problema con il DME durante gli avvicinamenti ILS.
Analizzando l'AFCAD ho visto che non c'e' il DME associato all'ILS (come nella realta') ma e' associato al tacan che si trova sulla destra della 36.
Il problema e' che sintonizzando sui 109.50 il LOC ed il GS vengono seguiti correttamente ma il DME non funziona (nella realta' dovrebbe funzionare).
Sto sbagliando qualcosa ??

Grazie mille per il vostro aiuto e complimenti per lo splendido scenario.
Ciao,
Massimo

Avatar utente
renato
Forum Admin
Messaggi: 1510
Iscritto il: giovedì 6 maggio 2004, 16:39
Località: Rivoli (TO)

Re: Problema con il DME sull' ILS di Caselle

Messaggio da renato » sabato 20 giugno 2009, 16:34

mdenadal ha scritto:Ciao a tutti,
innanzi tutto mi presento.
Mi chiamo Massimo e ho trovato questo sito cercando degli scenari di aeroporti italiani per FS9 (che ho rispolverato di recente dopo un lungo periodo di utilizzo di FSX).

Vi scrivo perche' sto provando il vostro splendido scenario di Caselle ma ho un problema con il DME durante gli avvicinamenti ILS.
Analizzando l'AFCAD ho visto che non c'e' il DME associato all'ILS (come nella realta') ma e' associato al tacan che si trova sulla destra della 36.
Il problema e' che sintonizzando sui 109.50 il LOC ed il GS vengono seguiti correttamente ma il DME non funziona (nella realta' dovrebbe funzionare).
Sto sbagliando qualcosa ??

Grazie mille per il vostro aiuto e complimenti per lo splendido scenario.
Ciao,
Massimo
Ciao e benvenuto.

Non saprei cosa dire, nel senso che non avevo mai notato il problema.
Verifico e ti faccio sapere.

Buon week end
Renato
Volo Virtuale Torino
Immagine

mdenadal
Messaggi: 3
Iscritto il: sabato 20 giugno 2009, 11:09

Re: Problema con il DME sull' ILS di Caselle

Messaggio da mdenadal » sabato 20 giugno 2009, 17:30

renato ha scritto: Non saprei cosa dire, nel senso che non avevo mai notato il problema.
Verifico e ti faccio sapere.

Buon week end
Ciao Renato,
grazie per la risposta, allora non sono io che sbaglio palesemente qualcosa :) .
In ogni caso mi sono permesso di fixare il problema nell' afcad dello scenario.
Se puo' servire te lo passo, giusto per dargli un'occhiata.

Ciao,
Massimo

Avatar utente
GianP
Sviluppatore VVT
Messaggi: 483
Iscritto il: lunedì 16 giugno 2008, 8:58
Località: Varese - Italy
Contatta:

Re: Problema con il DME sull' ILS di Caselle

Messaggio da GianP » sabato 20 giugno 2009, 17:52

mdenadal ha scritto: Ciao Renato,
grazie per la risposta, allora non sono io che sbaglio palesemente qualcosa :) .
In ogni caso mi sono permesso di fixare il problema nell' afcad dello scenario.
Se puo' servire te lo passo, giusto per dargli un'occhiata.

Ciao,
Massimo
Ciao ad entrambi,
il problema e' dovuto a FS. Piu' precisamente al modo (molto semplificato) con cui FS gestisce le radioassistenze.

Partiamo dalla realta', considerando un ILS/DME standard.
Questa radioassistenza lavora su ben quattro frequenze. Quella solitamente pubblicata e' il LOCalizer; nel caso di Caselle 109.5MHz. Poi c'e' la frequenza del GlidePath, che, per questa analisi, non ci interessa.
Per finire ci sono 2 frequenze per il DME - una di interrogazione Air to Ground e l'altra per la risposta Ground to Air.
http://www.icpschool.com/Downloads/file ... hap17a.PDF
Tutto quanto sopra e' comunque trasparente per il pilota. L'apparato NAV gestisce le frequenze che sono sempre in relazione fissa tra loro. Ovunque al mondo ci sia un ILS/DME su 109.5 ci saranno sempre la stessa frequenza GP e le stesse due frequenze DME corrispondenti (se presenti).

Come fa FS a gestire tutto quanto sopra? Mette tutto su una sola frequenza e .... pace e bene.

Come e' realizzato lo scenario di Caselle? - Sono simulate TRE radioassistenze "NAV":
1) VOR/DME - CSL 116.75
2) LOC/GP - CAS 109.50 (ILS senza DME)
3) DME only - CAS 109.5 (DME per i civili e TACAN -non simulato da FS- per i militari)
Di conseguenza, 2 "oggetti" (NAV 2 e 3) con lo stesso nome (CAS) vengono gestiti male, o meglio, sembrerebbe che il secondo venga ignorato.

Cosa fare allora?
Soluzione semplice: sintonizzare su NAV2 il VOR/D CSL 116.75 e sottrarre alla lettura DME la distanza dal TDP.
Soluzione un po' piu' laboriosa (presumo sia quella che hai fatta): Aggiungere allo ILS anche il DME, inserendolo con le coordinate del "TACAN". Questa soluzione potrebbe rivelare qualche altra controindicazione (2 DME con lo stesso nome?) - Da provare bene!
Personalmente sono "di valigie" e per un po' niente FS!

amen GianP

PS: Prima delle modifiche salvati una copia di AF2_LIMF.bgl!!
  • GianP
_______________________
http://gianp.altervista.org
_______________________

mdenadal
Messaggi: 3
Iscritto il: sabato 20 giugno 2009, 11:09

Re: Problema con il DME sull' ILS di Caselle

Messaggio da mdenadal » sabato 20 giugno 2009, 18:20

Ciao GianP,
GianP ha scritto: Cosa fare allora?
Soluzione semplice: sintonizzare su NAV2 il VOR/D CSL 116.75 e sottrarre alla lettura DME la distanza dal TDP.
Per funzionare funziona ma non sarebbe per nulla realistico :)
GianP ha scritto: Soluzione un po' piu' laboriosa (presumo sia quella che hai fatta): Aggiungere allo ILS anche il DME, inserendolo con le coordinate del "TACAN". Questa soluzione potrebbe rivelare qualche altra controindicazione (2 DME con lo stesso nome?) - Da provare bene!
E' esattamente quello che ho fatto e sembra funzionare perfettamente.
La duplicazione del nome non sembra creare alcun problema, il DME e' legato all'ILS che comunque c'era anche prima.
L' unica precauzione e' modificare la frequenza del DME-finto-TACAN, se hanno la stessa frequenza FS9 prende la radioassistenza piu' vicina e siccome sono di fatto sovrapposte si potrebbero avere degli spiacevoli scambi.

In ogni caso grazie e buone vacanze :D

Ciao,
Massimo

Avatar utente
renato
Forum Admin
Messaggi: 1510
Iscritto il: giovedì 6 maggio 2004, 16:39
Località: Rivoli (TO)

Re: Problema con il DME sull' ILS di Caselle

Messaggio da renato » domenica 21 giugno 2009, 0:11

mdenadal ha scritto:Ciao GianP,
E' esattamente quello che ho fatto e sembra funzionare perfettamente.
La duplicazione del nome non sembra creare alcun problema, il DME e' legato all'ILS che comunque c'era anche prima.
L' unica precauzione e' modificare la frequenza del DME-finto-TACAN, se hanno la stessa frequenza FS9 prende la radioassistenza piu' vicina e siccome sono di fatto sovrapposte si potrebbero avere degli spiacevoli scambi.
In ogni caso grazie e buone vacanze :D
Ciao,
Massimo
In effetti mi sono reso conto solo ora ( dopo anni ) che nell' AFCAD il DME sull' ILS non è gestito.
Per ora non metterò nulla sul sito, perchè ho in programma di rifare lo scenario con nuove texture ed i nuovi terminal ( uscirà prima la versione per FSX e poi quella per FS9 riveduta e corretta).
A questo punto penso farò sparire il TACAN così risolviamo il problema.
Grazie per la segnalazione, e grazie anche a GianP per la spiegazione.

Ciao
Renato
Volo Virtuale Torino
Immagine

Rispondi