FTX Global Vector?

Discussioni generali su FSX e addon

Moderatori: ardix, renato

Rispondi
maxsp
Messaggi: 24
Iscritto il: venerdì 23 novembre 2012, 7:48

FTX Global Vector?

Messaggio da maxsp » venerdì 24 gennaio 2014, 6:57

Qualcuno l'ha provato? A parte i fanatici di ORBX a prescindere (tra cui io) che è sempre tutto una figata, ho letto in giro che non sarebbe poi sto granché. Mentre considero FTX Global Texture un gran bel passo avanti, oltre tutto è più leggero di GEX nella rimodulazione dell'autogen e parecchio più bello e realistico il colpo d'occhio, su Vector sono piuttosto perplesso.
Il vecchio UTX insieme a FTX Global texture viaggiano davvero bene per il momento. Usati con le vecchie landclass cloud9 (Xclass), paiono quasi un fotorealistico. Anzi comparando alcune zone ci si avvicina parecchio con tutti i vantaggi di autogen, stagioni, luminarie, ecc. Ho letto anche che Global Vector sarebbe ricavato da mappe opensource non poi così precise e attendibili.
Che dite?

maxsp
Messaggi: 24
Iscritto il: venerdì 23 novembre 2012, 7:48

Re: FTX Global Vector?

Messaggio da maxsp » venerdì 7 marzo 2014, 9:04

Bene, alla fine ho fatto un po' di prove. Parliamo di FSX con tutti gli slider al massimo. 30 fps fissi in tutte le condizioni e con qualunque addon. Zero microscatti. Zero OOM. P3D 2.1 al momento lo lasciamo da parte finché non risolveranno i problemi noti a cui stanno lavorando.

E' uscita la versione 1.1 di FTX Global Vector. Molto migliorata la precisione delle strade grazie alle nuove mappe. Non ancora al livello di UTX però. C'è il nuovo configuratore attraverso il quale è possibile decidere quali elementi visualizzare. Utile per ridurre il carico di lavoro sulle macchine più vecchie. Perfetta l'integrazione con l'illuminazione notturna di FTX Global Texture.

Vector è molto più pesante di UTX. Specialmente sui pc più datati. Copre tutto il mondo a differenza di UTX dunque pare piuttosto ovvio. Tuttavia, anche riducendo le feauture dal confinguratore rimane pesante. Le texture delle ferrovie sono proprio brutte. Anche quelle delle strade non sono granché. Infatti Vector non ha texture sue ma usa quelle che trova nel simulatore. Qui meglio UTX che ha molte possibilità di configurazione in più per le texture stesse. In Italia i bordi di laghi e fiumi sono meno precisi di UTX. Non ci sono i tunnel ma si interrompono blandamente le strade.

A parità di configurazione, quantità di strade, ferrovie, ponti, ecc, nonchè di elementi grafici collegati, UTX appare ancora più ricco e leggero sulla cpu. Ma non copre tutto il mondo. Per chi avesse tutti gli UTX (Usa, Europa, Alaska, Canada, Tropici), e usa ancora FSX il gioco al momento non vale la candela. Vedremo con le prossime release. Stanno già lavorando sulla versione 1.20 di Vector. Un altro problema, ma parliamo del mio pc e non è detto che sia così per tutti, è il notevole aumento della microscattosità che io non sono proprio disponibile a digerire. Nel mio caso, anche sotto questo aspetto, meglio il vecchio UTX.
Ultima modifica di maxsp il giovedì 13 marzo 2014, 10:35, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
renato
Forum Admin
Messaggi: 1510
Iscritto il: giovedì 6 maggio 2004, 16:39
Località: Rivoli (TO)

Re: FTX Global Vector?

Messaggio da renato » sabato 8 marzo 2014, 12:03

maxsp ha scritto:Bene, alla fine ho fatto un po' di prove. Parliamo di FSX con tutti gli slider al massimo. 30 fps fissi in tutte le condizioni e con qualunque addon. Zero microscatti. Zero OOM. P3D 2.1 al momento lo lasciamo da parte finché non risolveranno i problemi noti a cui stanno lavorando.

E' uscita la versione 1.1 di FTX Global Vector. Molto migliorata la precisione delle strade grazie alle nuove mappe. Non ancora al livello di UTX però. C'è il nuovo configuratore attraverso il quale è possibile decidere quali elementi visualizzare. Utile per ridurre il carico di lavoro sulle macchine più vecchie. Perfetta l'integrazione con l'illuminazione notturna di FTX Global Texture.

Vector è molto più pesante di UTX. Specialmente sui pc più datati. Copre tutto il mondo a differenza di UTX dunque pare piuttosto ovvio. Tuttavia, anche riducendo le feauture dal confinguratore rimane pesante. Le texture delle ferrovie sono proprio brutte. Anche quelle delle strade non sono granché. Qui meglio UTX che ha molte possibilità di configurazione in più per le texture stesse. In Italia i bordi di laghi e fiumi sono meno precisi di UTX. Non ci sono i tunnel ma si interrompono blandamente le strade.

A parità di configurazione, quantità di strade, ferrovie, ponti, ecc, nonchè di elementi grafici collegati, UTX appare ancora più ricco e leggero sulla cpu. Ma non copre tutto il mondo. Per chi avesse tutti gli UTX (Usa, Europa, Alaska, Canada, Tropici), e usa ancora FSX il gioco al momento non vale la candela. Vedremo con le prossime release. Stanno già lavorando sulla versione 1.20 di Vector. Un altro problema, ma parliamo del mio pc e non è detto che sia così per tutti, è il notevole aumento della microscattosità che io non sono proprio disponibile a digerire. Nel mio caso, anche sotto questo aspetto, meglio il vecchio UTX.
Non uso questo addon, ma a breve metteremo in download alcuni files che correggono i problemi che nascono su alcuni aeroporti VVTorino con l' uso di questo programma.
Renato
Volo Virtuale Torino
Immagine

Rispondi