Fill the lakes project

Discussioni generali su FSX e addon

Moderatori: ardix, renato

Rispondi
Avatar utente
GianP
Sviluppatore VVT
Messaggi: 484
Iscritto il: lunedì 16 giugno 2008, 8:58
Località: Varese - Italy
Contatta:

Fill the lakes project

Messaggio da GianP » domenica 8 aprile 2018, 10:30

.
Titolo "roboante" a parte(!) si tratta di un vecchio lavoro attivo nel mio computer da anni.

Forse avrete notato che laghi/stagni/pozze, in FSX e figli/nipoti, hanno l'acqua molto bassa.
Cio' provoca inesistenti ed antiestetiche scarpate tra il terreno circostante i laghi e le sponde degli stessi.
Un esempio di quanto accade e' nell'immagine qui sotto; la sponda presso Agno, sul lago di Lugano, prima e dopo la cura.
.
Lugano-Agno_sample.jpg
Lugano-Agno_sample.jpg (127.69 KiB) Visto 1345 volte
.
Recentemente Renato ha verificato che l'acqua bassa, quantomeno per il lago di Lugano, esiste ancora in P3Dv3.
Inoltre io stesso ho rilevato lo stesso errore in DTG-FSW, anche se meno pronunciato perche' i files sono stati rielaborati (forse) con dati piu' aggiornati.

Anni fa, su vari siti, avevo rilevato le reali altezze slm di alcuni laghi lombardi e piemontesi, ovvero cio' che e' considerato lo "zero idrometrico". Con questo dato genero le correzioni di tipo vettoriale (vectors).

Per restare all'esempio del lago di Lugano, a fronte di uno zero idrometrico reale di 270.4m slm, Microsoft ha generato tutta la parte appartenente all Confederazione elvetica a 251.35m slm. Mancano quindi quasi 20m d'acqua! E nelle immagini si nota proprio.
Da notare che il lago e' suddiviso in zone poste ad altezze differenti; in mezzo al lago ci sono, quindi, magnifici "muri d'acqua".

Le correzioni si applicano ai laghi la cui superficie/forma e' definita nello scenario di default, da FSX a P3Dv3 e, inoltre, a DTG-FSW.
Le shorelines non sono modificate e, quindi, potrebbero esserci effetti indesiderati per gli utenti che usano add-on's che modificano la forma dei laghi.
Non so se questo puo' essere il caso di UTX o Orbx vector; che, magari, gia' correggono lo zero idrometrico.
Ad ogni modo provare costa poco, se non va bene basta cancellare i files!
Nessun test e' stato effettuato, ad oggi, con P3Dv4. (e ci piacerebbe sapere se/come funziona!)

Gli scenari (di tipo landmark!) sono disponibili utilizzando il nostro Graphic Downloader.
Viene attivato l'accesso ai pre-releases, in cui e' necessario presentarsi come "guest" (senza password).
Selezionare, poi, la cartella "Fill_the_lakes".
All'interno dello zipfile ci sono i readme con ulteriori dettagli (It e Us/En).

In questo momento c'e' solo il Ceresio.
Pronti per preparare zipfile e caricare, Varese ed Orta-Cusio (entrambi -5m).
In preparazione (ancora incompleto) il Verbano (-10m Ita, -20m CH).
A richiesta il Lario (pochi Km a Nord di Como; -13m Como, -17m Lecco)

That's all, cheers
  • GianP
_______________________
http://gianp.altervista.org
_______________________

Avatar utente
Grifo18
Messaggi: 105
Iscritto il: sabato 21 giugno 2014, 20:48

Re: Fill the lakes project

Messaggio da Grifo18 » martedì 10 aprile 2018, 10:17

Ciao, se posso esserti utile io ho da poco installato P3Dv4, personalmente P3D anche in questa versione v4 gli scenari di default non mi piacciono per niente per adesso preferivo FSX non sembra però nello specifico che sia presente il problema da te segnalato.
La foto è con lo scenario di default non saprei se vuoi che provi ugualmente le tue modifiche, nel caso fammi sapere.

Immagine

Avatar utente
GianP
Sviluppatore VVT
Messaggi: 484
Iscritto il: lunedì 16 giugno 2008, 8:58
Località: Varese - Italy
Contatta:

Re: Fill the lakes project

Messaggio da GianP » martedì 10 aprile 2018, 13:02

Ciao, grazie!
Direi che dalla tua imagine, seppur in po' lontana, parrebbe che i circa 20m di acqua siano ancora mancanti.
Sarebbe interessante sapere se la fix funziona bene anche su P3Dv4 e quindi, se vuoi provare ......

Il controllo da fare per capire se tutto e' a posto e' quello di fare in giro completo attorno alle sponde del lago, meglio lentamente, in "slew mode".
Non si devono notare ne infossature ne piccole piramidi, altrimenti significa che nella v4 e' stato modificato, magari di poco, il profilo del lago.

Nel repository ove sono scaricabili le fix dei 3 primi laghi ho aggiunto una cartella che contiene altri files.
Essi servono per osservare quanto i laghi sono "aderenti" alla realta'; usando Google Earth.

cheers
  • GianP
_______________________
http://gianp.altervista.org
_______________________

Avatar utente
Grifo18
Messaggi: 105
Iscritto il: sabato 21 giugno 2014, 20:48

Re: Fill the lakes project

Messaggio da Grifo18 » martedì 10 aprile 2018, 14:32

Ciao,prego di niente!....ho caricato la modifica, a me la situazione sembra migliorata però sei tu l'esperto! :)

Immagine

Avatar utente
GianP
Sviluppatore VVT
Messaggi: 484
Iscritto il: lunedì 16 giugno 2008, 8:58
Località: Varese - Italy
Contatta:

Re: Fill the lakes project

Messaggio da GianP » martedì 10 aprile 2018, 18:02

Direi proprio che di scarpate non se ne vedono; quindi l'acqua si e' alzata anche in P3Dv4.
Ora manca solo il giro del lago, per verificare la mancanza di buchi/fosse e piramidi.

Nella zona della tua ultima imagine ci sono campeggi in riva al lago, in estate frequentati da .... valchirie (antichi ricordi personali!)

grazie
  • GianP
_______________________
http://gianp.altervista.org
_______________________

Avatar utente
Grifo18
Messaggi: 105
Iscritto il: sabato 21 giugno 2014, 20:48

Re: Fill the lakes project

Messaggio da Grifo18 » martedì 10 aprile 2018, 19:05

GianP ha scritto:
martedì 10 aprile 2018, 18:02
Ora manca solo il giro del lago, per verificare la mancanza di buchi/fosse e piramidi.

Appena possibile faccio un giro di tutto il lago e poi ti faccio sapere!

Avatar utente
Grifo18
Messaggi: 105
Iscritto il: sabato 21 giugno 2014, 20:48

Re: Fill the lakes project

Messaggio da Grifo18 » mercoledì 11 aprile 2018, 13:35

Ho fatto tutto il giro del lago e non ho riscontrato nessuna delle possibili anomalie da te segnalate.... a mio parere la situazione è simile a quella della mia seconda immagine su tutto il perimetro del lago a parte ovviamente le zone con le montagne a strapiombo sul lago.Direi che hai fatto un buon lavoro...complimenti! :wink:
Ciao!

Avatar utente
renato
Forum Admin
Messaggi: 1510
Iscritto il: giovedì 6 maggio 2004, 16:39
Località: Rivoli (TO)

Re: Fill the lakes project

Messaggio da renato » venerdì 13 aprile 2018, 15:03

Non ricordo più cosa mi avevi mandato per le prove, comunque questa è la nuova situazione del mio P3D V3.4 con ORBX ( vector incluso ).
E non cambia nulla.
Proverò con i nuovi files.
Allegati
2018-4-13_14-55-33-497.jpg
2018-4-13_14-55-33-497.jpg (177.15 KiB) Visto 1241 volte
Renato
Volo Virtuale Torino
Immagine

Avatar utente
renato
Forum Admin
Messaggi: 1510
Iscritto il: giovedì 6 maggio 2004, 16:39
Località: Rivoli (TO)

Re: Fill the lakes project

Messaggio da renato » venerdì 13 aprile 2018, 15:09

renato ha scritto:
venerdì 13 aprile 2018, 15:03
Non ricordo più cosa mi avevi mandato per le prove, comunque questa è la nuova situazione del mio P3D V3.4 con ORBX ( vector incluso ).
E non cambia nulla.
Proverò con i nuovi files.
Direi che è peggio. Stessa posizione dello screen precedente. Si è allungata la terra ma l'altezza è rimasta invariata.
Allegati
2018-4-13_14-57-49-67.jpg
2018-4-13_14-57-49-67.jpg (166.24 KiB) Visto 1240 volte
Renato
Volo Virtuale Torino
Immagine

Avatar utente
GianP
Sviluppatore VVT
Messaggi: 484
Iscritto il: lunedì 16 giugno 2008, 8:58
Località: Varese - Italy
Contatta:

Re: Fill the lakes project

Messaggio da GianP » sabato 14 aprile 2018, 13:14

.
Probabilmente, come d'altronde supponevo, Orbx Vector modifica il profilo del lago e, inoltre, lo porta gia' ad uno zero idrometrico corretto o quasi.
Quindi, per coloro che uano O.V. questo progetto pare inutile.

Nel tua seconda imagine, che suppongo presa con il file del progetto attivo, vedo che nel lago "entra" del terreno.

Pero' le tue immagini sono prese in po' troppo dal basso, e si apprezza poco la quantita' di questa "invasione" di terreno nel lago.

cheers
Ultima modifica di GianP il lunedì 16 aprile 2018, 14:33, modificato 1 volta in totale.
  • GianP
_______________________
http://gianp.altervista.org
_______________________

Avatar utente
renato
Forum Admin
Messaggi: 1510
Iscritto il: giovedì 6 maggio 2004, 16:39
Località: Rivoli (TO)

Re: Fill the lakes project

Messaggio da renato » sabato 14 aprile 2018, 20:34

GianP ha scritto:
sabato 14 aprile 2018, 13:14
.
Probabilmente, come d'altronde supponevo, Orbx Vector modifica il profilo del lago e, inoltre, lo porta gia' ad uno zero idrometrico corretto o quasi.
Quindi, per coloro che uano O.V. questo progetto pare inutile.

Nel tua seconda imagine, che suppongo presa con il file del progetto attivo, vedo che nel lago "entra" del terreno.
Ora, siccome in quella zona il profilo di default (e quello del progetto che e' identico) e' abbastanza preciso, e lo si puo' vedere dai files kml che ho aggiunto al repository del progetto, mi sorge il dubbio che O.V. non sia poi cosi' preciso!
Pero' le tue immagini sono prese in po' troppo dal basso, e si apprezza poco la quantita' di questa "invasione" di terreno nel lago.

cheers
La prima è senza i tuoi files, la seconda con.
Renato
Volo Virtuale Torino
Immagine

Avatar utente
GianP
Sviluppatore VVT
Messaggi: 484
Iscritto il: lunedì 16 giugno 2008, 8:58
Località: Varese - Italy
Contatta:

Re: Fill the lakes project

Messaggio da GianP » lunedì 16 aprile 2018, 13:23

renato ha scritto:
sabato 14 aprile 2018, 20:34
La prima è senza i tuoi files, la seconda con.
.
Si, come avevo intuito!
Si puo' quindi dedurre che Orbx Vector, oltre a rendere le coste ancora piu' precise, sistema anche il livello di riempimento dei laghi (zero idrometrico).
Concludendo, a coloro che hanno O.V. questo progetto non serve!

PS (14:30): Graphic downloader ora aggiornato.

amen, cheers
  • GianP
_______________________
http://gianp.altervista.org
_______________________

Avatar utente
renato
Forum Admin
Messaggi: 1510
Iscritto il: giovedì 6 maggio 2004, 16:39
Località: Rivoli (TO)

Re: Fill the lakes project

Messaggio da renato » lunedì 16 aprile 2018, 15:24

GianP ha scritto:
lunedì 16 aprile 2018, 13:23
Si puo' quindi dedurre che Orbx Vector, oltre a rendere le coste ancora piu' precise, sistema anche il livello di riempimento dei laghi (zero idrometrico).
Concludendo, a coloro che hanno O.V. questo progetto non serve!
PS (14:30): Graphic downloader ora aggiornato.
amen, cheers
:D :D
Renato
Volo Virtuale Torino
Immagine

Avatar utente
GianP
Sviluppatore VVT
Messaggi: 484
Iscritto il: lunedì 16 giugno 2008, 8:58
Località: Varese - Italy
Contatta:

Re: Fill the lakes project

Messaggio da GianP » venerdì 22 novembre 2019, 17:45

Disponibile anche la correzione del lago Maggiore.
Aggiunge anche le isole mancanti.
cheers
  • GianP
_______________________
http://gianp.altervista.org
_______________________

Rispondi